Rimborsopoli abruzzese, assoluzione per l’ex Presidente Chiodi, Castiglione e Gatti



Assolti dal tribunale di Roma, “perché il fatto non sussiste”, l’ex presidente della Regione Abruzzo, Gianni Chiodi, l’ex vicepresidente della Giunta, Alfredo Castiglione e l’ex assessore all’Istruzione, Paolo Gatti.

 

Amministratori coinvolti nell’ambito del processo sulla cosiddetta ‘Rimborsopoli’ abruzzese.

I tre ex esponenti della giunta regionale abruzzese, giudicati con rito abbreviato, erano accusati, a vario titolo, di peculato e truffa aggravata, per fatti risalenti ad un periodo compreso tra il 2009 e il 2011, riguardanti l’utilizzo improprio delle carte di credito regionali.

Ultima modifica: 12 giugno 2018

In questo articolo