Chieti, studente picchiato da 2 compagni: denunciati per bullismo



Chieti. Caso di bullismo in un istituto superiore della provincia di Chieti dove uno studente minorenne sarebbe stato più volte picchiato da due compagni di classe.

La vittima nell’ultima aggressione, avvenuta l’8 novembre scorso, ha riportato varie contusioni ed ecchimosi, scoperte dalla madre che, dopo aver raccolto le confidenze del ragazzo, lo ha portato in ospedale.

I sanitari del pronto soccorso gli hanno dato sette giorni di prognosi. Nei giorni scorsi la donna ha sporto formale denuncia ai Carabinieri che in breve tempo hanno identificato gli aggressori, poi denunciati alla Procura minorile dell’Aquila.

Il ragazzino ha raccontato che dall’inizio dell’anno scolastico è stato oggetto più volte di minacce e aggressioni, anche via cellulare. Ieri la madre del ragazzo lo ha ritirato dalla scuola.

Un altro caso di violenza era avvenuto nella stessa scuola a ottobre, con l’aggressione a uno studente nel parcheggio.

 

Ultima modifica: 13 gennaio 2018

In questo articolo