D’Alfonso incontra gli amministratori di Mozzagrogna



Pescara. Il Presidente della Giunta regionale Luciano D’Alfonso ha ricevuto oggi pomeriggio a Pescara una delegazione di amministratori del Comune di Mozzagrogna guidata dal sindaco Tommaso Schips. Al centro dell’incontro la fattibilità di alcuni interventi di riqualificazione urbana nel municipio frentano.

 Per quanto riguarda il centro cittadino, il Presidente ha garantito il proprio impegno per reperire le risorse utili a finanziare la valorizzazione e la messa in sicurezza di piazza San Rocco e dell’antica fontana lavatoio.

 In merito al palazzo Marcantonio (villa Coppedè) D’Alfonso ha preso atto dell’importanza dell’immobile e ha chiesto al Genio civile e all’ufficio tecnico dell’Agenzia delle Entrate una stima sul valore dell’edificio e delle sue pertinenze.

 “Questa struttura – ha spiegato D’Alfonso – presenta un indubbio pregio architettonico. Essa non solo è un simbolo che va restituito alla fruizione democratica della cittadinanza, ma può diventare anche un attrattore turistico di rilievo”.

Ultima modifica: 26 ottobre 2017

In questo articolo