Ambiente: discarica amianto a Rocca San Giovanni, no Comitato Via



Lanciano. Il Comitato di Coordinamento Regionale V.I.A. ha rigettato definitivamente il progetto per la realizzazione di una discarica di amianto a Rocca San Giovanni(Chieti), presentato dalla ditta RSG Srl, oggetto di contestazioni da parte dei sindaci del comprensorio e dei cittadini.

 “E’ un risultato importantissimo quello ottenuto – dice il sindaco Giovanni Di Rito – che accogliamo con immensa gioia e soddisfazione da parte di tutta la comunità di Rocca San Giovanni. Una comunità che si è opposta fermamente alla realizzazione di questo nuovo impianto fin dall’inizio, con l’intento di salvaguardare il territorio, la natura, l’ambiente e soprattutto la salute dei cittadini. E’ stata una lotta aspra e decisa, quella condotta dal Consiglio comunale nella sua interezza contro una proposta che aveva dell’inverosimile: la realizzazione di una nuova discarica al fine di bonificare quella già preesistente in località Fontanelli, a una distanza inferiore ai 2 km da un Sito SIC. Una lotta fatta di delibere consiliari, audizioni, ricorsi, controdeduzioni, per esprimere un no drastico, unanime e perentorio al progetto”.

 Impianto per amianto che doveva sorgere nell’area della discarica di rifiuti speciali della SMI Srl, già compromessa dal punto di vista ambientale, che dovrà essere ora anche bonificata con la decisione del Comitato Via.

Ultima modifica: 20 ottobre 2018

In questo articolo