L’Aquila, bloccato topo di appartamento: in casa aveva serra di marijuana FOTO



L’Aquila. Bloccato per un furto in abitazione viene trovato in possesso di una vera e propria serra casalinga per la coltivazione di marijuana.

 

La scorsa notte gli agenti della volante della questura hanno arrestato un giovane aquilano, 28 anni, sorpreso mentre stava compiendo un furto a Roio Piano.

 

 

 

Prontamente bloccato, gli agenti hanno proceduto alla sua identificazione e, subito dopo gli accertamenti di rito, hanno effettuato una perquisizione nella sua abitazione trovando una serra artigianale contenente numerose piante di marijuana, numerosi francobolli e oggetti di sospetta provenienza furtiva, sui quali sono in corso accertamenti specifici.

 

Dell’arresto del ragazzo per i reati di tentato furto aggravato, coltivazione e detenzione di sostanza stupefacente, è stato avvisato il sostituto procuratore David Mancini.

 

Il giovane è stato inoltre indagato per il reato di ricettazione e ammesso agli arresti domiciliari.

Ultima modifica: 28 ottobre 2017

In questo articolo