Ricostruzione L’Aquila, aggiudicati ufficialmente i lavori di Palazzo Centi



L’Aquila. Presto al via il cantiere di ricostruzione di Palazzo Centi all’Aquila, danneggiato gravemente dal terremoto del 2009 e oggetto di una lunga e complicata gara d’appalto.

Ad aggiudicarsi l’appalto è stata la General Costruzioni di Isernia per un importo complessivo di 6.626.557,17 euro, con un ribasso del 35,017%.

La gara si è svolta nel 2015 e ha visto la partecipazione di 30 aziende.

L’appalto è stato anche oggetto di indagini giudiziarie nell’ambito della mega inchiesta della procura della Repubblica aquilana sulle gare della Regione.

Secondo quanto appreso, dopo la determina per l’aggiudicazione dei lavori di consolidamento e risanamento conservativo, firmata qualche giorno fa dalla dirigente del servizio Patrimonio immobiliare della Regione Abruzzo, Eliana Marcantonio, a breve l’edificio verrà recintato e cominceranno le operazioni preliminari ai lavori.

Curiosamente, nei giorni scorsi proprio palazzo Centi si è “trasformato” letteralmente nella vecchia prefettura del capoluogo, crollata la notte del 6 aprile, nell’ambito delle riprese della fiction Rai L’Aquila, grandi speranze, la serie in sei puntate coprodotta da Idea Cinema e RaiFiction, per la regia di Marco Risi.

Ultima modifica: 25 ottobre 2017

In questo articolo