Mainarde, alpinista resta incastrato nel ghiaccio: salvato in elicottero FOTO



Nel pomeriggio di oggi sono stati recuperati dall’eliambulanza del 118 e dal tecnico di elisoccorso del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico Abruzzo due alpinisti, un lancianese e un avezzanese, entrambi vittime di un brutto incidente sulle Mainarde, al confine tra Abruzzo e Molise.

I due alpinisti, quasi all’uscita di un canale innevato, hanno perso l’appiglio a causa di un distacco di neve.

L’alpinista di Lanciano, rimasto con il rampone incastrato nel ghiaccio, ha riportato un brutto infortunio.

Recuperati con il verricello e il pannolone sono stati elitrasportati all’ospedale di Avezzano.

Ultima modifica: 13 gennaio 2018

In questo articolo