Avezzano, addio ad Antonio Rosini: per 70 anni protagonista della politica marsicana



E’ morto ad Avezzano Antonio Rosini, per 70 anni un protagonista della politica marsicana.

 

Antonio Rosini è nato ad Avezzano nel 1930 in una tipica famiglia contadina avezzanese, provvisto della cultura scolastica elementare, appena adolescente, spinto dalla sorte, si trovò completamente proiettato nel mondo delle responsabilità. Ha cercato di affrontarlo con volontà ed ostinazione per cui la lotta sindacale e quella politica lo vedrà quasi subito come protagonista.

 

Dirigente contadino marsicano, è stato Presidente regionale della Alleanza dei Contadini. Dal 1963 al 1990 capogruppo del Partito Comunista italiano, Poi partito Democratico della Sinistra, al consiglio comunale di Avezzano, e dal 1975 al 1985 consigliere regionale.

 

 

La salma è esposta da oggi martedì 26 dicembre dalle ore 11,00 alle 19,00 nella Casa Funeraria Rossi in Via Nuova 93 Avezzano.

L’ultimo saluto domani, al cimitero di Avezzano alle 14,30.

Ultima modifica: 13 gennaio 2018

In questo articolo