Pescara, prevenzione tumori: screening gratuito della pelle il 26 settembre



Pescara. Screaning gratuito della pelle in occasione della campagna di prevenzione del melanoma, organizzata da Lilt (Lega Italiana Lotta contro i Tumori) per sabato 26 e domenica 27 settembre, presso il Padiglione Espositivo della Camera di Commercio, nel porto turistico Marina di Pescara.

Lo screening sarà eseguito a tutti coloro che vorranno effettuarlo dalla dottoressa Linda De Angelis, specialista in dermatologia oncologica, a partire dalle ore 14.30 di sabato 26 settembre, nell’ambito della giornata dedicata al convegno medico scientifico ‘Sistema Prevenzione Oncologica’, che aprirà i lavori a partire dalle ore 9:00, con il direttore del Dipartimento di Igiene e prevenzione ambientale, Carla Granchelli; il direttore de Il Centro, Mauro Tedeschini; il direttore del Dipartimento di Radiologia, Vincenzo Di Egidio;

saranno i medici Marino Nardi, Raoul Franchi e Rossana Giovannelli a parlare del tumore al seno e della chirurgia ricostruttiva: interverranno il primario del Dipartimento di Oncologia, Carlo Garufi; Giandomenico Palka, Giuseppe Calabrese e Maria Di Domenico.

“La risposta del territorio e degli Enti è stata straordinaria” ha affermato il presidente Lilt Pescara, Marco Lombardo. “Decine sono gli Organismi, pubblici e privati che ci hanno affiancato in questa impresa, a testimoniare la sensibilità del territorio nei confronti della tematica della prevenzione, arma fondamentale nella lotta contro il cancro”.

Già lo scorso maggio la Lilt aveva organizzato una campagna di prevenzione del melanoma, in vista dell’estate e delle conseguenti esposizioni al sole, che, quando avvengono in modo prolungato e durante le ore centrali della giornata, possono essere molto dannose e favorire la comparsa di melanomi, soprattutto tra persone giovani e con una carnagione chiara.

Anche in quell’occasione, con l’ausilio di un apparecchio per l’osservazione dei nei, un dermatologo dell’ospedale aveva eseguito lo screening gratuito della pelle a coloro che ne avevano fatto richiesta. “Attraverso uno stile di vita sano, a partire dall’alimentazione, ed eliminando alcune comuni cattive abitudini, come il fumo, è possibile abbattere del 40 per cento l’insorgenza della malattia” ha aggiunto Lombardo.

Coinvolti anche i giovanissimi nelle campagne di prevenzione organizzate da Lilt.

Sempre sabato 26 settembre, dopo il convegno, ci sarà la Tavola Rotonda con i gruppi scout e le scuole, per la presentazione dei progetti dei ragazzi sul tema della prevenzione, a cui hanno preso parte: il liceo classico ‘D’Annunzio’; il liceo scientifico ‘Galilei’; l’Ipssar ‘De Cecco’; l’Istituto tecnico ‘Tito Acerbo’. Anche l’alimentazione è un aspetto fondamentale, perciò il pomeriggio sarà dedicato alla presentazione del volume sul mangiar sano realizzato dalla Lilt con l’Istituto Alberghiero.

Concluderà la giornata di sabato il concerto gratuito del Contemporary Vocal Ensemble, la formazione di popular music del Conservatorio musicale ‘L.d’Annunzio’, diretta dal maestro Angelo Valori.

Già da sabato 26 e fino alle ore 10:00 di domenica 27 settembre, sarà possibile iscriversi alla ‘Passeggiata della salute’, una corsa podistica non competitiva che aprirà la giornata di domenica, a partire dalle ore 10:30; la maratona sarà guidata dall’atleta Alberico Di Cecco. Il costo dell’iscrizione è di 5 euro e sarà possibile ritirare la maglietta rosa della Lilt o il cappellino bianco.

La Passeggiata, che vedrà anche la presenza delle ragazze della Walking Progress, si snoderà sul lungomare Cristoforo Colombo, riviera sud, ponte del mare, lungomare Matteotti, piazza Primo Maggio, con una breve incursione in piazza Salotto, e ritorno al porto turistico seguendo lo stesso itinerario. Chi parteciperà alla corsa, effettuerà per due volte lo stesso percorso. A scortare i partecipanti saranno i ragazzi dell’Associazione ‘Volontari senza Frontiere’, guidati da Angelo Ferri.

Una volta rientrati al porto turistico, la giornata proseguirà con il Torneo di calcio quadrangolare dei pulcini, con le Naiadi Accademia di Calcio, guidati dal mister Federico Torrieri, e l’esibizione di arti marziali dell’Asd Judo Sakura Pescara, oltre alla regata in mare di tutte le Associazioni nautiche di Pescara e alla passeggiata sulla spiaggia con i pony per i bambini, promossa dal Casale delle Querce.

Ultima modifica: 27 ottobre 2017

In questo articolo