Pescara, vasto incendio all’Istituto vendite giudiziarie 



Pescara. Un vasto incendio, nella notte, ha distrutto numerosi mezzi – 20 secondo le prime informazioni – tra automobili, furgoni e motocicli, negli spazi dell’Istituto Vendite Giudiziarie, in via Arrone, a Pescara.

 
L’allarme è scattato attorno alle 2.45 e i Vigili del fuoco, intervenuti con due squadre, quattro mezzo e dodici uomini, hanno lavorato fino a poco prima delle 7 del mattino.

 
Le fiamme hanno raggiunto alcuni alberi e una legnaia, minacciando anche una casa, ma i vigili del fuoco sono riusciti ad evitare il peggio e a domare il rogo.
Non è escluso che l’incendio possa essere di natura dolosa e in tal senso sono in corso indagini da parte della polizia.

— AGGIORNAMENTO —

A lanciare l’allarme è stata una donna residente in zona. A confermare la possibile origine dolosa del rogo c’è anche il fatto che la società, alcuni giorni fa, ha ricevuto una telefonata dal contenuto minatorio.

Delle indagini si occupa la squadra Mobile. Gli investigatori stanno visionando le immagini registrate dalle telecamere di sorveglianza del deposito e di una vicina abitazione.

Ultima modifica: 2 novembre 2017

In questo articolo