Pescara, ustionato in ascensore: 64enne trasferito a Roma FOTO



Pescara. E’ stato trasferito al centro grandi ustionati dell’ospedale Sant’Eugenio di Roma il 64enne che ieri sera ha riportato ustioni di secondo grado sul viso, sul collo e sul torace in seguito ad un incidente che si è verificato in un condominio di via Ilaria Alpi.

 

L’uomo, un commerciante senegalese, stava rientrando in casa e stava trasportando in ascensore una bombola di gas da cui, probabilmente a causa di una lieve perdita, è partita una fiammata.

Subito soccorso, l’uomo è stato trasportato all’ospedale di Pescara; poi è stato disposto il trasferimento a Roma.

Degli accertamenti si sono occupati i Carabinieri di Pescara, intervenuti insieme ai Vigili del Fuoco,

Ultima modifica: 2 novembre 2017

In questo articolo