Pescara, revocato il divieto di balneazione



Pescara. E’ stato revocato il divieto di balneazione ordinato dal sindaco Alessandrini dopo il violento temporale di venerdì scorso.

L’ordinanza era stata emessa a titolo puramente cautelativo a fronte delle piogge di venerdì in corrispondenza dei punti di acque scarse di via Balilla, via Galilei e Fosso Vallelunga.
Conformi anche i risultati delle analisi richieste dal Comune all’ARTA sulle acque, effettuate a seguito dell’ordinanza, che hanno riscontrato la piena balneabilità del mare cittadino, anche nei punti di acque scarse e nonostante le piogge.

Ultima modifica: 25 ottobre 2017

In questo articolo