Pescara, stanziati 14 milioni di euro per la viabilità provinciale



Ieri sera, nel corso di una riunione di Giunta Regionale, la Regione ha deciso di stanziare per la provincia di Pescara, 14 milioni di euro per la viabilità.

Grande risultato ottenuto dalla concertazione dei 4 Presidenti di Provincia con il presidente Luciano D’Alfonso affinché si attribuissero risorse alle Province per sanare le criticità presenti“, ha dichiarato il presidente della Provincia, Antonio Di Marco.

Sono molto soddisfatto“, ha aggiunto Di Marco, “come Presidente UPI Abruzzo e Presidente della Provincia: finalmente le aree più sofferenti della nostra provincia verranno risanate e potremo programmare interventi sulle strade per migliorare la viabilità del nostro territorio. È questo il momento della verità: solo un anno e mezzo fa nessuno credeva nei fondi Masterplan e sulla vita e il ruolo delle Province. Oggi, invece, siamo ancora istituzioni riconosciute dalla Costituzione“.

La Provincia di Pescara è pronta: ha già i progetti sulle criticità da sanare, criticità che conosce nel dettaglio e sui quali io stesso ho ascoltato Sindaci, segnalando i problemi a tutti i livelli istituzionali. Il presidente D’Alfonso ha ascoltato me, come anche i miei colleghi Presidenti: i fondi inizialmente stanziati nel Masterplan per le piste ciclabili sono stati destinati alla viabilità. Faremo strade sicure e, compatibilmente con le condizioni di sicurezza esistenti, saranno anche strade ciclabili, adatte ad ogni tipo di utenza”.

Ultima modifica: 14 gennaio 2018

In questo articolo