Cappelle sul Tavo: 763mila euro per riqualificare la scuola



Cappelle sul Tavo. Arrivano i fondi per la riqualificazione straordinaria del plesso scolastico di via Cocchione, nel Comune di Cappelle sul Tavo, che ospita elementari e medie.

“Le risorse, oltre 763mila euro inserite nel Piano triennale regionale per l’edilizia scolastica 2015-2017”, annunciano  il sindaco Maria Felicia Maiorano Picone e l’assessore al Bilancio Daniela D’Angelo, “consentiranno di realizzare opere di consolidamento strutturale al fine di incrementare i livelli di sicurezza degli spazi destinati ai nostri ragazzi assicurando massima tranquillità alle famiglie e agli stessi studenti”.

“Ora parte subito la fase operativa”, spiegano le due amministratrici, “: dopo la conferma dell’assegnazione, attendiamo dagli uffici regionali di conoscere i dettagli circa l’immediata erogazione dei fondi. Quindi, al rientro dalle vacanze estive, presenteremo ufficialmente, anche alle famiglie, il progetto scuola e procederemo con la progettazione definitiva ed esecutiva per poi andare in gara d’appalto. L’obiettivo, ferma restando l’erogazione dei fondi, è quello di aprire il cantiere nel periodo estivo, non appena si chiuderà l’anno scolastico, al fine di concentrare nei primi tre mesi la parte più invasiva e ingombrante dei lavori, in modo da non interferire con la presenza degli studenti e con il regolare svolgimento del percorso didattico, lasciando in ultimo i dettagli inerenti la parte esterna della struttura”.

Ultima modifica: 13 gennaio 2018

In questo articolo