Spoltore, continua la collaborazione tra Caritas e Comune



Come ogni anno l’amministrazione comunale di Spoltore ha deciso di contribuire alle attività della Caritas effettuando una donazione di 3000 €.

Il contributo è finalizzato a garantire, di concerto con i servizi sociali del Comune, interventi sociali a favore di famiglie in condizioni di disagio socio-economico.

“Si tratta di un aiuto che abbiamo erogato sin dal primo anno della mia amministrazione” ricorda il sindaco Luciano Di Lorito “anche per riconoscere il valore del ruolo che la Caritas svolge in tutto il nostro territorio”.

“La scelta di confermare il contributo per tutti questi anni” aggiunge l’assessore alle politiche sociali Carlo Cacciatore “si inserisce nella strategia di lungo periodo che caratterizza tutto l’operato dell’amministrazione. La programmazione è fondamentale in una buona amministrazione, perché una scelta politica ha bisogno di tempo per ottenere i risultati positivi che tutti auspichiamo”.

Ultima modifica: 15 gennaio 2018

In questo articolo