Mike Pompeo, il duro a capo della diplomazia Usa con origini abruzzesi



Donald Trump caccia Rex Tillerson. Il posto di segretario di Stato sarà preso dal direttore della Cia, Mike Pompeo, nato in California, e di origini abruzzesi.

 

I suoi bisnonni nacquero a Caramanico Terme ed emigrarono negli Stati Uniti dopo il matrimonio. Il sindaco, Simone Angelucci, che già aveva inviato una lettera di saluto istituzionale e di congratulazioni a Pompeo in occasione della nomina a capo della Cia, rinnova “gli auguri e umilmente anche l’invito a ritrovare la sua terra natia pur consapevole che sarà certo molto impegnato oggi per concedersi un viaggio in Italia”.

 

La nonna di Mike Pompeo, Fay, era figlia di Giuseppe Brandolini e Carmela Sanelli entrambi di Caramanico. Giuseppe e Carmela si sposarono il 20 dicembre del 1906 e l’anno successivo decisero di emigrare per gli Stati Uniti. Giunsero ad Ellis Island nel 1907 dopo aver attraversato l’oceano sulla nave ‘Germania’, tra i 1.400 passeggeri di terza classe. Poi i due arrivarono a Dawson (Colfax) nel New Mexico.

 

Ultima modifica: 13 marzo 2018

In questo articolo