Ospedale Penne, Forza Italia ricorre al Consiglio di Stato per impugnare la sentenza di chiusura



“Il pronunciamento del Tar che ha approvato la chiusura dell’Ospedale di Penne rappresenta una vittoria di Pirro per l’assessore regionale Paolucci e il Governatore D’Alfonso, che passeranno alla storia come coloro che hanno tentato di cancellare il diritto alla salute degli abruzzesi”.

Con queste parole, il Capogruppo di Forza Italia alla Regione Abruzzo Lorenzo Sospiri, ha commentato i contenuti della sentenza con cui il  Tribunale Amministrativo regionale di Pescara ha respinto il ricorso dei Comuni dell’area vestina contro la chiusura del nosocomio di Penne.

“Chiaramente impugneremo la sentenza con il ricorso al Consiglio di Stato dove daremo ulteriormente sostanza alle ragioni dei nostri territori. Ma soprattutto il 4 marzo il centrodestra tornerà a governare e i nostri parlamentari cancelleranno subito lo scellerato Decreto Lorenzin, saremo noi a riaprire l’Ospedale San Massimo di Penne”, ha concluso Sospiri.

Ultima modifica: 13 febbraio 2018

In questo articolo