Pescara, Fosso Vallelunga: torna il divieto temporaneo di balneazione



Lo scorso 11 giugno, l’Arta ha prelevato un campione di acqua dalla zona antistante il Fosso Vallelunga e dalle analisi è emersa una situazione di inquinamento microbiologico con esito non conforme alla regola.

 

Per questo motivo, il sindaco Marco Alessandrini ha disposto il divieto temporaneo di balneazione in quel tratto, al fine di salvaguardare la salute pubblica.

Ultima modifica: 13 giugno 2018

In questo articolo