Pescara, si lancia dal quinto piano: giovane in rianimazione



Pescara. Potrebbero esserci motivi sentimentali alla base del tentato suicidio di un ragazzo, avvenuto oggi pomeriggio a Pescara.

Il giovane si è lanciato dal quinto piano di un palazzo in zona Portanuova, finendo sulla tettoia di un rimessaggio che ha attutito la caduta.

Il giovane è ricoverato in prognosi riservata a Rianimazione dell’ospedale di Pescara.

Ultima modifica: 12 settembre 2018

In questo articolo