Spoltore, visite guidate con gli studenti dell’Istituto Comprensivo



Spoltore. Continuano le visite guidate per scuole e turisti nell’ambito di Spoltour, il progetto di promozione turistica del territorio promosso dall’amministrazione comunale, che in collaborazione con la delegazione pescarese del Fai ha organizzato il prossimo percorso per sabato 22 aprile, alle chiese di San Panfilo entro le mura e di San Panfilo al convento.

Faranno da cicerone gli studenti dell’Istituto Comprensivo Dante Alighieri di Spoltore, con la supervisione della guida turistica professionista, Anna Alleva. Chi vuole partecipare può raggiungere, dalle 15 alle 18, il punto di raccolta in piazza Di Marzio dal quale partiranno i vari gruppi.

Giustino Pace dell’associazione la Centenaria si è occupato della formazione delle giovani guide turistiche, in collaborazione con le insegnanti di lettere e arte, mentre Andrea Morelli li ha aiutati nell’elaborazione del materiale grafico. Anche la locandina dell’iniziativa è stata realizzata dai ragazzi dell’Istituto Comprensivo.

“Conoscere è il primo passo per tutelare e quindi promuovere un territorio” spiega il preside Bruno D’Anteo. “I ragazzi poi sono sempre attenti quando si parla della loro città”.

“Spoltour è un progetto di promozione turistica” prosegue l’assessore al turismo Chiara Trulli “ma abbiamo voluto dargli come base la riscoperta della nostra identità, l’amore per il territorio, e in questo è fondamentale il ruolo della scuola che ci consente di arrivare alle nuove generazioni”.

“Spoltour è il fulcro dell’attività amministrativa portata avanti in questi anni” chiarisce il sindaco Luciano Di Lorito “perché le iniziative di promozione sono l’ultimo passaggio, il più importante, per restituire e aumentare il valore di un territorio. A Spoltore è la prima volta che viene intrapreso un percorso di questo tipo”.

Ultima modifica: 28 ottobre 2017

In questo articolo