Pescara, tornano le luci del videomapping a Piazza Salotto



Pescara. Forme geometriche e giochi di luce proiettati sulle facciate dei palazzi: è il light show del videomapping, che torna sabato 23 dicembre alle ore 18:00 a piazza Salotto.

Un videomapping architetturale 3D proiettato su Palazzo Arlecchino, dal titolo ‘Transition’, realizzato dal gruppo Neo Visual Project di Ravenna, di Andrea Bernabini e Roberto Costantino, con le musiche di Gipo Gurrado, e con la direzione artistica di Silvia Moretta.

Il videomapping è una forma di realtà aumentata, già sperimentata con successo qui a Pescara, che si ripete per la terza edizione: dopo i successi del videomapping ‘Countdown’ del 2015, firmato da Luca Agnani, e del Festival del videomapping ‘Pescara Mapping’, che nel 2016 ha visto la partecipazione di 6 visual artists, per il 2017 è la volta del videomapping ‘Transition’, dove alcune sovrapposizioni storiche faranno velocemente fluire i secoli della storia della città: dalla sua prima denominazione Aternum, alla cinquecentesca cinta fortificata a forma di stella, divisa in due dal fiume, alla città che si è progressivamente trasformata e che si proietta nel futuro.

E poi ci sono i ponti, che negli ultimi anni hanno connesso le rive del fiume: il Ponte del Mare e il Ponte Flaiano si sviluppano nel videomapping in forme straordinarie e innovative.

La manifestazione, promossa dall’Assessorato al Turismo e Grandi Eventi del Comune di Pescara è organizzata dalla società Share City forevent di Cristian Summa, con la collaborazione di EPKS di Krizia Sportelli. Alla realizzazione dell’evento hanno contribuito anche il Main Partner Esa Energia e i partner Le Naiadi e Vincenzo Serraiocco Consulting.

Oggi la conferenza di presentazione dell’evento e della speciale mostra fotografica che lo precede, ‘Obiettivo Abruzzo’, esperienza audio-visiva a cura di Esa Abruzzo che animerà piazza della Rinascita già a partire da domani, giovedì 21 dicembre e fino al primo gennaio 2018: saranno esposte 54 foto selezionate per la seconda edizione del concorso ‘Obiettivo Abruzzo’ e saranno anch’esse proiettate sulla facciata di Palazzo Arlecchino, nonché all’interno dell’ ”Esa Energy Box”.

Erano presenti l’assessore a Turismo e Grandi Eventi, Giacomo Cuzzi; Silvia Moretta, curatrice del videomapping; Krizia Sportelli e Cristian Summa per Share City ForEvent e Silverio Di Primio per Esa Abruzzo.

Dopo l’inaugurazione di sabato 23 dicembre, le proiezioni di videomapping si terranno ogni giorno, compreso il 1 Gennaio 2018, dalle ore 17:30 alle ore 20:30, con intervalli regolari di mezz’ora. Per seguire sui social l’evento, basta comporre l’hashtag #pemapping”.

Ultima modifica: 13 gennaio 2018

In questo articolo