Pescara, ‘Giochi sotto l’albero’: un progetto di Miur e Coni per gli studenti



Quella di ieri, mercoledì 20 dicembre, è stata, per le scuole secondarie di primo grado di Pescara che si sono riunite al PalaElettra; una mattinata all’insegna dell’amicizia, della solidarietà e della corretta cultura sportiva.

Il tutto, grazie a ‘Giochi sotto l’albero’ un progetto nato dalla collaborazione tra Miur e Coni con l’obiettivo di sviluppare le competenze linguistiche, logiche, motorie, artistiche, musicali ma anche quelle sociali e civiche degli studenti. All’ evento hanno preso parte le classi prime dei seguenti Istituti secondari di primo grado: Foscolo, Antonelli, Nostra Virgilio, Carducci, Pascoli, Mazzini, Vittoria Colonna, Croce.

Gli alunni si sono misurati con diverse discipline come il tiro alla fune, il badminton, il tiro con l’arco, la pallavolo, la pallamano, il calcio e, non ultimo, con l’antico, ma sempre emozionante, ruba bandiera. L’iniziativa ha visto la presenza della Coordinatrice provinciale di Educazione Fisica, Marcella Rolandi e del delegato provinciale del CONI, Emidio Santacroce.

Al termine della manifestazione ogni scuola ha ricevuto targa coppe e medaglie di partecipazione.

Ultima modifica: 13 gennaio 2018

In questo articolo