Pescara è fra le città più ambite delle Feste



Shopping natalizio, cori gospel, Pescara Mapping, animazione dentro e fuori il centro commerciale naturale, Vinicio Capossela, Ermal Meta: Pescara fra le città più ambite per le Feste.

“Fra cori gospel, il Pescara Christmas Festival e animazione musicale, continuano gli eventi di Natale nel centro commerciale naturale della città. Ieri l’animazione ha riguardato anche Piazza Duca con il Christmas Festival organizzato dalla Endas che ha creato movimento, occupato grandi e piccini con laboratori, musica, balli e sostenuto lo shopping anche nella zona nord della città”, ha detto l’assessore al turismo e grandi eventi, Giacomo Cuzzi.

“Stasera con la prima di Transition parte anche Pescara Mapping 2017, il light show del videomapping architetturale 3D su Palazzo Arlecchino, giunto alla terza edizione. Il nuovo videomapping è stato realizzato dal gruppo Neo Visual Project di Ravenna, di Andrea Bernabini e Roberto Costantino, con le musiche di Gipo Gurrado, e con la direzione artistica di Silvia Moretta, che con Andrea Bernabini firma il concept dell’opera. Fatta la prima alle 18, i video si succederanno di mezz’ora in mezz’ora dalle 17,30 alle 20,30 con due speciali edizioni a Natale e Capodanno, con il countdown della mezzanotte e i fuochi d’artificio in versione solo video su palazzo Arlecchino”.

Vincio Capossela saluta il 2017 ed Ermal Meta dà il benvenuto al nuovo anno. “I dati e le presenze ci danno ragione e ci vedono terzi in Italia per la ripresa legata all’enogastronomia, ottavi per gli investimenti su cultura e intrattenimento. Facciamo tutto questo per far crescere la città e per farla diventare moderna e inserita in circuiti dove merita di stare e in grado di far finalmente decollare la nostra economia, come capita alle città delle regioni vicine, dove questa formula produce incoming imponenti e a cui Pescara si sta concretamente allineando”, ha concluso soddisfatto Cuzzi.

Ultima modifica: 13 gennaio 2018

In questo articolo