Tortoreto, morte di Giulia: oggi risposte dal Dna?



Si svolgerà questa mattina dal Ris di Roma la comparazione del Dna tra le tracce trovate sul corpo di Giulia Di Sabatino, la 19enne trovata morta dopo un volo dal cavalcavia, e quello fornito spontaneamente da uno dei due indagati, il 25enne con la Panda rossa. 
Il ragazzo ha già ammesso che, lo scorso primo settembre, ha avuto un rapporto sessuale con la giovane e di averla lasciata poi sul cavalcavia della morte in attesa di alcuni amici.
Ancora attesa invece per gli accertamenti sui cellulari e quello tossicologico su Giulia.

Ultima modifica: 2 novembre 2017

In questo articolo