Tortoreto, EnoZionando: conoscenza del vino per promuovere il territorio



Enologia, nozioni ed emozione si incontrano, a Tortoreto il 5 e 7 aprile.

 

 
Il seminario, organizzato dall’Associazione Albergatori e Operatori Turistici di Tortoreto in collaborazione con AIS Associazione Italiana Sommelier, ha lo scopo di promuovere adeguatamente il territorio attraverso la conoscenza delle eccellenze enologiche abruzzesi e soprattutto il Montepulciano “Colline Teramane” D.O.C.G., vanto regionale nel mondo.

 

 

 
“EnoZionando” nasce dalla volontà degli organizzatori di creare una fusione sinergica tra tre distinti concetti – l’enologia, le nozioni e l’emozione – evocati in un’unica parola attraverso un gioco di assonanze.
L’enologia come scienza e arte della produzione vinicola, dalla coltura della vite alla preparazione e alla conservazione del vino, le nozioni che verranno divulgate nei vari temi del seminario e l’emozione evocata dall’incontro dei cinque sensi con il vino proiettata nella scoperta del territorio che diventa opportunità di promozione e creazione di una destinazione.
Nell’ottica di marketing territoriale, l’Associazione Albergatori Tortoreto si propone di migliorare gli strumenti di promozione turistica degli operatori che vogliono avvicinarsi per la prima volta alla cultura del vino e non dispongono del tempo necessario per frequentare un ciclo di formazione completo per sommelier.
Gli appuntamenti previsti saranno fondamentali per conoscere un vino, valorizzare la produzione autoctona, utilizzare le giuste tecniche di servizio e creare abbinamenti ottimali con le specialità gastronomiche locali e regionali.

 

 

 
Il seminario è patrocinato dalla Presidenza del Consiglio Regionale ed è in via di riconoscimento anche dal Comune di Tortoreto, la Provincia di Teramo e dalla DMC Hadriatica.
L’evento formativo si terrà all’Hotel Villa Elena di Tortoreto ed i temi del seminario saranno relazionati da relatori AIS.
In un’ottica di apertura, collaborazione e formazione condivisa, il seminario ed è rivolto a titolati di strutture ricettive, ristoranti e stabilimenti balneari, personale di sala, chef, food & beverage manager ed a tutti coloro che sono portatori d’interesse nell’ambito del tema del seminario, non solo di Tortoreto ma anche delle città e regioni limitrofe.
La partecipazione dovrà essere formalizzata la sottoscrizione di una quota di adesione di euro 35,00 comprensiva di due degustazioni, materiale didattico ed attestato.
Per informazioni ed iscrizioni è possibile rivolgersi alla Segreteria Organizzativa (mail: segreteriaalbergatoritortoreto@gmail.com)

Ultima modifica: 2 novembre 2017

In questo articolo