Mosciano, atti vandalici all’ex asilo del Convento FOTO



Mosciano. Due finestre rotte e pezzi di vetri e bottiglie sparsi nelle stanze dell’ex asilo del Convento di Mosciano.15301214_10211688374033207_1639505419_n

I vandali hanno agito nella notte tra mercoledì e giovedì: con pietre e una bottiglia di birra hanno distrutto due finestre della struttura. All’interno hanno poi spaccato la bottiglia ma, da un primo controllo, pare non abbiano rubato nulla. Insomma il solito gesto di persone incivili e annoiate che distruggono senza un motivo.

La struttura è stata chiusa all’inizio dell’anno scolastico perché dichiarata inagibile dopo il sisma che ha colpito Amatrice, Accumoli e Arquata del Tronto.

La scuola, gestita da una cooperativa per conto della parrocchia, è stata spostata presso l’Istituto Castorani a Giulianova.

Ultima modifica: 26 ottobre 2017

In questo articolo