Bellante, tentata truffa dello specchietto sulla SS80



Bellante. Un nuovo episodio di truffa dello specchietto è stato denunciato nel teramano, precisamente a Bellante.

Il tentativo di raggiro, da parte di una coppia a bordo di un’Audi 80 di colore blu,  è stato effettuato nel pomeriggio di ieri sulla strada statale 80 ai danni di una donna del posto.

Il modus operandi segnalato è sempre lo stesso. Dopo il presunto scontro, un’automobilista viene invitato a fermarsi per mostrare lo specchietto rotto. In questo caso, come avviene spesso, alla risposta di voler contattare le forze dell’ordine il presunto ‘truffatore’ è salito in macchina ed è fuggito via, senza però che qualcuno sia riuscito a prendere il numero di targa.

Un fenomeno che si ripete in diverse zone della nostra provincia. La scorsa settimana alcuni tentativi di frutta erano stati segnalati sulla SS150.

 

 

Ultima modifica: 14 gennaio 2018

In questo articolo