Alba Adriatica, minacciato e rapinato (di 5 euro) in pieno giorno: la disavventura



Alba Adriatica. Avvicinato e rapinato di 5 euro, in pieno giorno, da una ragazza che sotto il maglione gli mostra un coltello.

 

È un episodio per certi versi inquietante quello che si è verificato oggi pomeriggio, poco dopo le 14, non distante da piazza del Popolo ad Alba Adriatica. Un giovane studente, di 14 anni, dopo essere sceso dall’autobus e mentre stava tornando verso casa è stato avvicinato da una giovane donna.

Che gli ha mostrato un coltello e lo ha in pratica minacciato chiedendogli del denaro. Il giovane, ovviamente spaventato, gli ha consegnato tutto quello che aveva in tasca, ossia 5 euro. Poi la donna-rapinatrice si è allontanata e non è da escludere che ad attenderla potesse esserci qualche palo.

L’adolescente una volta a casa ha raccontato la brutta avventura ai genitori che poi hanno contattato i carabinieri. Di sicuro chi ha ha inscenato il tutto aveva urgente bisogno di soldi, forse per acquistare una dose di stupefacente.

 

Ultima modifica: 13 aprile 2018

In questo articolo