Teramo, aggressione in via Oberdan: denunciati due giovani



Teramo. Individuati e denunciati gli autori dell’aggressione di via Oberdan a Teramo dello scorso giugno.

 

Si tratta di due giovani teramani, S.D.F. di 22 anni e A.M. di 24, che nell’occasione aggredirono un altro teramano di 29 anni.

 

La violenta colluttazione, che causò anche la rottura della vetrina dell’ufficio affissioni del Comune di Teramo ed il danneggiamento di alcune auto in sosta, era scaturita da un presunto video musicale amatoriale postato sui social, e subito cancellato, che avrebbe leso l’immagine di alcuni giovani.

 

I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Teramo, dopo aver sentito diverse testimonianze, verificate e riscontrate diverse circostanze, hanno denunciato i due per lesioni personali aggravate e danneggiamento.

 

Ultima modifica: 12 settembre 2018

In questo articolo