Castel Castagna, arrivano le renne nella casa di Babbo Natale



Prosegue con successo l’attrazione organizzata per la terza edizione consecutiva dal Comune di Castel Castagna: la grande baita di Babbo Natale con oltre 300 mq di spazi e laboratori creativi, con ingresso gratuito, davanti all’Abbazia di Santa Maria di Ronzano. Il giorno di Natale torneranno anche le renne, mentre il 6 gennaio ci sarà la Befana a distribuire calze con dolci e sorprese ai bambini.

“Si chiude l’intenso periodo di visita delle scolaresche – spiega la sindaca Rosanna De Antoniis – molte, avendo trovato tutto esaurito la mattina, si sono organizzate con pullman gran turismo per venire a visitare la casa nel pomeriggio e persino le domeniche. La baita, in versione rinnovata e ampliata, ha incontrato il favore del pubblico, come dimostrano le migliaia di visitatori provenienti da tutto l’Abruzzo, dalle località della costa e anche da fuori regione, e le numerose recensioni positive sul web. Grande soddisfazione per l’andamento di questa terza edizione, possiamo affermare che il nome di Castel Castagna è ormai associato alla Casa di Babbo Natale e questa attrazione è diventata un brand territoriale”.

La Casa di Babbo Natale, con ingresso gratuito, sarà aperta al pubblico fino a domani, 23 dicembre, e tutte le domeniche dalle ore 9-13 e 16-20; dal 24 dicembre al 6 gennaio solo il pomeriggio, ore 16-20, inclusi il 25, 26 dicembre e 1° gennaio.

Ultima modifica: 13 gennaio 2018

In questo articolo