Teramo, torna nel centro storico la Fiera dell’Epifania



Saranno circa 150 gli espositori che parteciperanno alla fiera dell’Epifania in programma il 4 gennaio nelle vie del centro cittadino.

Organizzata dalla Fiva Confcommercio e l’Anva Confesercenti l’iniziativa è arrivata alla sua XIII edizione. Ultimo appuntamento fieristico delle festività natalizie, la Fiera richiama numerose persone per gli acquisti della tradizionale “calza della befana”, con dolciumi, giocattoli, caramelle, tipicità italiane e tanto altro negli stand espositivi lungo le strade del centro, dall’Arco di Porta Madonna, passando per Corso De Michetti, Piazza Martiri della Libertà e Corso San Giorgio.

Gli aspetti legati alla sicurezza ed alla prevenzione di fenomeni di abusivismo e contraffazione saranno coordinati dalla Prefettura di Teramo e dal Comando di Polizia Municipale con il prezioso contributo dell’Associazione Nazionale Carabinieri Sezione di Teramo, che presidierà la manifestazione.

“Il mio ringraziamento”, ha detto il presidente della Fiva Confcommercio di Teramo Sergio Di Fiore, “va al Comune di Teramo e al personale degli uffici preposti, oltre che al Commissario Prefettizio Luigi Pizzi per aver permesso il regolare svolgimento della Fiera”.

Ultima modifica: 15 gennaio 2018

In questo articolo