Penna Sant’Andrea: ecco il calendario delle manifestazioni natalizie



Penna Sant’Andrea. E’ un calendario ricco di eventi e manifestazioni natalizie quello presentato dall’Amministrazione comunale di Penna Sant’Andrea.

 

Si parte il 6 dicembre con la presentazione del libro “Peppino e la perfezione del melograno” di Lina Ranalli, evento curato dalla Cooperativa Floema. Il 12 dicembre i bambini della scuola primaria visiteranno la Casetta di Babbo Natale a Castel Castagna; Il 21 dicembre Babbo Natale porterà i suoi doni ai piccoli allievi delle scuole del territorio comunale. Tre saranno le tombolate nel periodo natalizio: una in frazione Pilone, una presso la Sala Polifunzionale di Penna Sant’Andrea e una a Val Vomano. Non mancheranno, il giorno della vigilia di Natale, gli zampognari che allieteranno le vie del paese con le loro melodie tradizionali.

 

Il 26 dicembre sarà una giornata ricca di eventi a Val Vomano: Mercatini di Natale e Street Food, a cura della Pro Loco, in Piazza IV Novembre; inoltre, il concerto natalizio presso la Chiesa, a cura dell’Orchestra Contemporanea, con la voce di Luca Strappelli e con apertura degli allievi della scuola di musica Music Life di Villa Vomano.

 

Il 29 dicembre sarà una giornata dedicata all’anziano, con Santa Messa e un pranzo conviviale per gli over 65. Il 31 dicembre si brinderà al nuovo anno in Piazza Vittorio Veneto con l’evento di Capodanno organizzato dalla Pro Loco di Penna Sant’Andrea.

 

Gli eventi termineranno il 5 gennaio, con l’arrivo della Befana nel piazzale antistante il Centro Museale della Riserva Naturale Castel Cerreto di Penna Sant’Andrea, evento a cura dello Speleo Club e la recita natalizia dei più piccoli organizzata dalla parrocchia.

 

“Siamo lieti di presentare un nutrito calendario di appuntamenti che coinvolgeranno grandi e piccini – ha dichiarato il Presidente del Consiglio Comunale Enrica Fabri –  sia nel centro che nelle frazioni, per tutto il periodo che andrà dall’Immacolata fino all’Epifania”. “Saranno tante le occasioni di incontro – ha dichiarato il Vice Sindaco Eleonora Di Francesco – per trascorrere insieme le prossime ricorrenze natalizie, occasione per riscoprire valori autentici, contatti umani e sentimenti di amicizia, affetto e fratellanza”.

 

Ultima modifica: 6 dicembre 2018

In questo articolo