Tortoreto entra in Wikimedia: il progetto



Il Comune di Tortoreto è il secondo della provincia teramana ad entrare nell’ambito delle attività di Wikimedia Italia.

 

L’associazione è nata nel 2005 ed il suo campo di azione è orientato essenzialmente a diffondere la cultura grazie all’utilizzazione di contenuti completamente liberi dal punto di vista della loro fruizione e della loro diffusione.

 

Il percorso è stato messo in atto grazie alla deliberazione della giunta guidata da Domenico Piccioni e promossa dall’assessorato al Turismo che ha sancito l’adesione all’iniziativa “Wiki Loves Monuments”. Essa mira a “liberare” i monumenti e a permettere che le foto scattate siano caricate sulla piattaforma comune, partecipando al concorso nazionale che si svolgerà dal 1° al 30 settembre 2018.

Gli amanti del patrimonio culturale e della fotografia potranno immortalare i monumenti e partecipare alla competizione condividendo i loro scatti. Questi, a prescindere dall’esito del concorso, rimarranno disponibili con licenza libera su Wikimedia Commons, contribuendo così a far conoscere le bellezze di Tortoreto.

I monumenti individuati dalla delibera di giunta sono la torre dell’orologio, la Villa Rustica “Le Muracche”, l’Ecomuseo del Mare, la fontana della Sirena sull’omonimo lungomare, Piazza Belvedere e la Fonte del Vascello.

Si tratta di una iniziativa di enorme successo poiché, a partire dalla prima edizione del concorso, in Italia sono più di 90.000 le immagini accessibili e riutilizzabili liberamente da parte di tutti, anche per scopi commerciali. Le foto vengono inoltre utilizzate per illustrare le pagine dell’enciclopedia libera Wikipedia, uno dei dieci siti web più visitati al mondo.

“Oltre a stimolare gli appassionati di arte fotografica”, sottolinea l’assessore al turismo Giorgio Ripani, “l’iniziativa offrirà il vantaggio di realizzare un’efficace promozione di Tortoreto, valorizzando e facendo conoscere in tutto il mondo i monumenti e le realtà architettoniche che fanno parte della sua storia.

Alla luce delle più recenti modalità di promozione del territorio, ormai tutte attuate mediante canali telematici, l’amministrazione comunale compie un primo piccolo passo, avvalendosi della collaborazione dei tanti fotografi amatoriali e professionali che ogni anno visitano la città di Tortoreto”. (Foto Stefano Uberti).

 

 

Ultima modifica: 2 giugno 2018

In questo articolo