Teramo, percorso formativo per le startup. Lezioni alla Camera di Commercio



Fornire agli aspiranti imprenditori alcune nozioni base per consentire loro di avere le giuste competenze per l’avvia dell’attività. La Camera di Commercio di Teramo, in collaborazione con l’Unioncamere Abruzzo promuove il progetto “ Sviluppo servizi di sostegno alla creazione e allo start up di nuove imprese”.

L’iniziativa prevede lo svolgimento di un percorso didattico-formativo e di assistenza alla creazione di nuove imprese (giovanili, femminili, sociali, innovative) in qualsiasi settore economico, strutturato in sette moduli per stimolare lo spirito imprenditoriale. Si parlerà di sensibilizzazione, informazione, accoglienza e preselezione, si farà orientamento ed educazione all’imprenditorialità e alla cultura d’impresa, poi ci sarà la formazione per il Business Plan, l’assistenza personalizzata per la stesura del Business Plan, i servizi a sostegno della creazione dell’impresa, l’accompagnamento all’accesso al credito e alla finanziabilità e il supporto allo start up.

I momenti formativi si svolgeranno da febbraio a luglio ed sono rivolti a giovani e adulti aspiranti imprenditori, di almeno 18 anni, residenti in Abruzzo, con cittadinanza italiana e immigrati in regola. Saranno prese in considerazione tutte le iscrizioni che perverranno alla data di inizio del percorso formativo in programma giovedì prossimo alle 10, con la giornata di accoglienza nella sede camerale teramana.

“Un obiettivo strategico della Camera di Commercio di Teramo”, ha detto il presidente dell’Ente camerale, Giandomenico Di Sante, “è il supporto alla creazione di nuove imprese. A tal fine mette a disposizione di aspiranti imprenditori un progetto finalizzato alla nascita di nuove imprese, soprattutto giovanili e femminili con l’obiettivo di creare nuove opportunità lavorative, attraverso un percorso didattico-formativo volto ad accrescere lo spirito imprenditoriale”.

Ultima modifica: 3 novembre 2017

In questo articolo