Castellalto. Un consiglio comunale aperto per parlare delle procedure legate al finanziamento del nuovo ponte di Castelnuovo al Vomano.

 

La richiesta è stata avanzata nei giorni scorsi da tre consiglieri di minoranza al Comune di Castellalto (Rita Ettorre, Valerio Odoardi e Michele Petrosino).

 

“A seguito delle ultime note tra Regione Abruzzo e Provincia di Teramo”, si legge nella nota a firma dei tre consiglieri, “ ed in particolare all’ultima datata 20 agosto 2018 attraverso la quale il responsabile del dipartimento infrastrutture e trasporti della regione Abruzzo comunicava alla Provincia di Teramo l’attivazione della procedura di decadenza del finanziamento di 6milioni di euro destinati alla realizzazione del nuovo ponte di Castelnuovo Vomano, abbiamo hanno protocollato una richiesta di convocazione di un consiglio comunale straordinario all’aperto nella frazione di Castelnuovo Vomano, per discutere sull’argomento.

Così come già accaduto precedentemente nel consiglio comunale del 6 agosto 2013, in cui l’amministrazione Comunale di Castellalto deliberò una proposta di realizzazione di un progetto del ponte sul Vomano alternativo rispetto a quello per il quale la Provincia di Teramo aveva ottenuto il finanziamento di 6milioni di euro.

 

Considerando l’importanza strategica che quest’opera riveste per l’intero territorio del Vomano, si chiede di dare la possibilità ai cittadini di capire meglio lo sviluppo della vicenda.

 

Si attende, ora la convocazione del consiglio comunale entro i termini di legge, come previsto dal regolamento comunale di Castellalto per il funzionamento del consiglio comunale”.

 

 

Ultima modifica: 13 settembre 2018