Bicistaffetta Fiab 2016 transita per l’Abruzzo



Pescara. Continua la pedalata della Bicicstaffetta Fiab, che vede decine di “ambasciatori della bicicletta” percorrere la costa adriatica. Partiti domenica da Termoli i ciclisti arriveranno a Pescara in mattinata per poi portarsi a Giulianova, dove pernotteranno.P1030379-700x525

Prevista, sempre a Giulianova, la consegna di una targa alla moglie di Lucio De Marcellis, pioniere del turismo in bicicletta in Abruzzo, tragicamente scomparso un anno fa.

Lungo il percorso ci saranno momenti di incontro e confronto con le autorità locali, sui temi della mobilità ciclistica e del cicloturismo.

A Pescara, infatti, è stato proposto un protocollo di intesa tra le regioni adriatiche italiane per promuovere la Ciclovia Adriatica.

 

Ultima modifica: 28 ottobre 2017

In questo articolo