Mer09032014

Aggiornato il Mar, 02 Set 2014 11pm

Giornata mondiale dell'Infanzia 2013: da Google al video di Fabrica

childrensday-2012-hpGoogle dedica il suo Doodle alla 'Giornata mondiale per i diritti dell'Infanzia e dell'adolescenza', approvata dall'Assemblea Generale delle Nazioni Unite a New York, il 20 novembre 1989.



”E’ fondamentale che bambini e adolescenti  siano coinvolti ed ascoltati sempre, e che la scuola rimanga il punto di riferimento per la loro formazione”. Queste le parole pronunciate dall'Autorita' Garante per l'Infanzia e l'Adolescenza Vincenzo Spadafora, parole di una certa levatura ma che a volte sembrano tradire le aspettative di tutti quei giovani scesi nelle piazze a protestare e scioperare contro questo stesso governo che afferma tali propositi.

E sempre il Garante Spadafora prosegue ''Crescere insieme ai bambini e agli adolescenti fa diventare grande l'Italia' e' il messaggio che abbiamo voluto per la nostra prima campagna. E' importante infatti che tutti comprendano che, anche in tempi di crisi economica, gli investimenti nelle politiche e gli interventi per bambini e adolescenti sono indispensabili per cambiare le sorti del nostro Paese e per rendere l'Italia nuovamente competitiva nei prossimi anni''

Mentre domani, inoltre, nelle scuole italiane, su proposta dell'Authority e grazie all'impegno del Ministro dell'Istruzione Profumo, si dedichera' uno spazio di riflessione sui temi dell'infanzia.

E Fabrica, il centro di ricerca sulla comunicazione di Benetton Group, prosegue sulla strada delle campagne di comunicazione sociale e firma un video sui sogni e i desideri dei bambini, con l’appoggio di Unric (United Nations Regional Information Centre), l’ufficio europeo delle Nazioni Unite.

 

 

 

 

 

20 Nov 2012, Universal Children's Day / Fabrica from LIVE WINDOWS on Vimeo.


COMMENTA QUESTO ARTICOLO:
comments

Comments are now closed for this entry

logo-footer

Designed by Geminit.it. Copyright © 2013 CityRumors. Tutti i diritti riservati.

CityRumors.it é un quotidiano online di notizie in Abruzzo iscritto al Registro della Stampa presso il Tribunale di Teramo. Iscrizione n 607 del 14 Luglio del 2009. P. I.: 01801480672 - Cod. Fisc. 91041290676 Direttore Responsabile Luca Zarroli.