Fondi per Amatrice con l’aperitivo cenato degli ultrà del Giulianova



Iniziativa di solidarietà a favore delle popolazioni terremotate dei tifosi della Curva Ovest del Giulianova in occasione dell’ultima gara del girone di andata del campionato di Promozione, Girone A.

I giallorossi affronteranno il Fontanella, quinta forza del torneo. E nella circostanza gli ultrà hanno deciso di organizzare un aperitivo cenato per la raccolta di fondi da destinare alla popolazione di Amatrice, distrutta dal terremoto dello scorso 24 agosto. L’evento si terrà al termine della partita nei locali dell’American Bar, e il costo è di 5,00 euro comprensivo di bevanda e stuzzicheria varia.

“Vista l’importanza dell’evento”, si legge nella nota diffusa dai ragazzi della Curva Ovest, “v’invitiamo a partecipare per far sì che questa iniziativa riesca nel migliore dei modi. Ribadiamo che l’invito è rivolto a tutti: tifosi e non, grandi e piccoli, uomini e donne, visto che il ricavato sarà devoluto in beneficienza, quindi una giusta causa”.

L’iniziativa di questa è stata proposta dai Red Blue Eagles L’Aquila, i quali hanno messo a disposizione di tutte le tifoserie d’Italia un conto corrente per aiutare Amatrice grazie a questa raccolta fondi.

“Al termine dell’evento di domenica”, conclude la nota, “noi della Curva Ovest faremo recapitare tutto il ricavato ai ragazzi de L’Aquila che lo consegneranno al sindaco di Amatrice. Certi della partecipazione di tutti ringraziamo anticipatamente. Non fare il primitivo passa a farti un aperitivo. Curva Ovest Giulianova”

Ultima modifica: 25 ottobre 2017

In questo articolo