Chieti alla carica del Sambuceto, Lucarelli: ‘Squadra concentrata e pronta per vincere’



Chieti. Tutto pronto in casa neroverde per la sfida di domani al Sambuceto degli ex Lalli, Selvallegra e Beniamino. Al “Guido Angelini”(ore 14:30) andrà in scena il piatto forte della 13^ giornata del campionato di Eccellenza. I viola guidati dal giovane tecnico Del Zotti e dal vice Farias dopo un avvio di campionato brillante uscendo sempre vittoriosi nelle prime cinque giornate, nelle ultime sei gare hanno rallentato il passo tornando al successo pieno solo domenica scorsa al “Cittadella dello Sport” contro il Nereto vincendo con un secco 3 a 0. Il Sambuceto, nonostante tutto fino a qualche ora fa era in vetta in compagnia del Capistrello, ma nell’anticipo di questo pomeriggio lo Spoltore ha battuto nettamente l’Acqua&Sapone Montesilvano per 5 a 0 sorpassando a quota 25 punti proprio i viola e i marsicani.

 Il Chieti, che siamo certi sarà sostenuto da una bella cornice di pubblico dopo gli appelli fatti della tifoseria durante la settimana per far affluire tanti tifosi nell’impianto di Santa Filomena, arriva all’appuntamento senza i due spagnoli Tato e Delgado che non hanno recuperato dai rispettivi infortuni. Mister Alessandro Lucarelli in settimana ha avuto modo di lavorare molto sull’aspetto tattico ed ha approfondito la conoscenza del gruppo. La posta in palio è alta perché trattasi di uno scontro diretto dopo quello perso con la Torrese. Dopo il pareggio di domenica scorsa in casa dell’Acqua&Sapone maturato in modo beffardo dopo le tante occasioni non concretizzate, Lucarelli può guardare con rinnovata fiducia al match che attendono Miccichè e compagni.

 A poche ore dal match, il tecnico marsicano, inquadra così la sfida ai viola: “Contro il Sambuceto cercheremo di dare continuità alle buone prestazioni offerte da quando siedo sulla panchina neroverde perché i risultati arrivano solo dopo belle prestazioni – spiega Lucarelli – allo stesso tempo affrontiamo una squadra che nella prima parte del campionato è stata una sorpresa per le buone idee di gioco che ha espresso in campo e anche per le qualità di alcuni giocatori importanti che possiede in organico. Dal canto nostro stiamo passando un momento ancora di conoscenza tra il sottoscritto, squadra e staff tecnico, visto che questa settimana abbiamo potuto lavorare per la prima volta senza impegni di campionato o di Coppa. L’obiettivo nostro è che domani tutti quanti possano essere contenti della prestazione che andremo a fare, e che ho visto fare in allenamento durante la settimana perché vorrà dire che avremo ottime possibilità di vincere. Se noi ci esprimiamo ad alti livelli siamo la squadra più forte del campionato nonostante i problemi che ci trasciniamo dietro per gli infortuni. I ragazzi non vedono l’ora di scendere in campo per disputare una gran partita. Confido molto nell’aiuto del nostro fantastico pubblico che ci sostiene sempre sia in casa e in trasferta“.

 In casa viola tutti disponibili mentre Lucarelli avrà una notte di tempo per sciogliere gli ultimi dubbi di formazione. Arbitrerà l’incontro il sig. Stefano Giampietro della sezione di Pescara coadiuvato dagli assistenti Pierluigi Di Cerchio di Avezzano e Alessandro Pennese di Pescara. Come di consueto il botteghino dello stadio “G.Angelini” sarà attivo dalle ore 13:30.

Ultima modifica: 10 novembre 2018

In questo articolo