Eccellenza, situazione difficile a Martinsicuro: rimborsi a rischio



Martinsicuro. Situazione decisamente complicata al Martinsicuro (Eccellenza).

 

Martedì scorso alla ripresa degli allenamenti, il direttore sportivo Claudio Cicchi, a nome dalla società, ha comunicato ai giocatori che la situazione economica della società mette a rischio i rimborsi pattuiti ad inizio stagione. Contestualmente lasciando liberi i giocatori di decidere il proprio futuro. Ossia restare, oppure (visto che si è aperta la finestra di mercato) di accasarsi altrove.

Non è un mistero, infatti, che la situazione economica della società adriatica non sia delle migliori, con il presidente Emilio Tommolini dimissionario da inizio campionato. Alle quali poi si sono aggiunte, di recente, quelle del vice-presidente e direttore generale, Antonio Lattanzi.

Situazione decisamente complicata (che esula dall’aspetto sportivo, con la squadra ultima in classifica, reduce da 12 sconfitte di fila), che ha visto nelle ultime ore anche una sorta di mediazione da parte del sindaco Massimo Vagnoni, nel tentativo di individuare imprenditori che possano sostenere la società.

 

Nel frattempo, dopo la comunicazione della società i giocatori si stanno guardando attorno. Il difensore Mattia Marini si è accasato alla Rosetana (dove ha già esordito), il portiere Gianmarco Recchiuti è tornato al Notaresco.

Per il portiere si parla di un possibile passaggio alla Rosetana ma anche un interessamento del Montorio (Promozione) dove ha disputato lo scorso campionato. Quasi sicuro il passaggio del centrocampista Jacopo Sorci al Nereto. Il giocatore potrebbe tornare da avversario già domenica prossima al Tommolini.

Altri giocatori si stanno guardando in giro prima di decidere.

Ultima modifica: 5 dicembre 2018

In questo articolo