Serie C, su il sipario sulla nuova stagione del Teramo FOTO



Con raduno fissato all’Alisma Hotel di Alfedena, è iniziata ufficialmente oggi pomeriggio la nuova stagione del Teramo.

La squadra (24 elementi per ora) si è ritrovata nella struttura ricettiva e domani comincerà a sudare agli ordini del tecnico Antonino Asta e del rinnovato staff tecnico. 

E’ già ad Alfedena Giacomo Tulli, uno degli ultimi arrivi in ordine di tempo. Il 29enne (seconda punta-esterno) ha firmato ieri il contratto annuale con opzione per il secondo. Arriverà invece nelle prossime ore la punta centrale Ciro Foggia. 

Domani il Teramo sosterrà doppia seduta di allenamento, ma la squadra è ancora da completare: il diesse Repetto, nonostante il mini-budget a disposizione, consegnerà ad Asta ancora un paio di elementi per il centrocampo ed un altro paio per l’attacco (esterno e punta centrale).

“Prima di tutto servirà dare identità alla squadra, far capire ai giocatori che bisogna dare tutto – ha spiegato Asta – poi passeremo agli aspetti tecnico-tattici e agli obiettivi. Partiamo per fare bene. Siamo incompleti, lo sappiamo, ma il mercato è appena cominciato”.

Si allenano invece a parte i sette giocatori che non rientrano nel progetto tecnico della società, ma non è escluso che qualcosa possa cambiare. 

Ultima modifica: 25 ottobre 2017

In questo articolo