Mer08272014

Aggiornato il Mer, 27 Ago 2014 8pm

Giulianova, una bistecca in cambio di due dosi di droga

bisteccaGiulianova. Una bistecca di manzo da 2 chili per pagare due dosi di droga. In mancanza di denaro contante, anche il baratto ha la sua valenza, così un tossico di Teramo ha deciso di acquistare due dosi di stupefacente (mezzo grammo di cocaina e altrettanti di eroina) cedendo alla spacciatrice una bella bistecca. L’anomala compravendita, però, è stata in qualche modo interrotta dai carabinieri del nucleo radiomobile di Giulianova, diretti dal luogotenente Antonio Longo, che hanno arrestato, con l’accusa di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, una donna di etnia rom, Morena Di Rocco di 25 anni. L’arresto è stato effettuato martedì sera, nel centro storico di Giulianova. I carabinieri, infatti, hanno osservato a distanza mentre Morena Di Rocco, spalleggiata da una 14enne, sempre nomade, stata cedendo le due dosi di stupefacente ad un 21enne di Teramo, che per saldare il conto ha consegnato una bistecca di bovino adulto. L’intervento dei militari ha prodotto l’arresto della 25enne, mentre le successive indagini hanno consentito di accertare delle responsabilità anche a carico di un’altra zingara, confinata agli arresti domiciliari, che è stata denunciata con l’accusa di concorso in spaccio. Morena Di Rocco è stata associata nel carcere di Castrogno, in attesa dell’udienza di convalida, mentre la droga e la bistecca sono state sequestrate. L'operazione perfezionata martedì sera conferma l'attenzione con la quale, i carabinieri, continuano a monitorare le attività di spaccio nella zona della Rocca a Giulianova Paese.


COMMENTA QUESTO ARTICOLO:
comments

Comments are now closed for this entry

logo-footer

Designed by Geminit.it. Copyright © 2013 CityRumors. Tutti i diritti riservati.

CityRumors.it é un quotidiano online di notizie in Abruzzo iscritto al Registro della Stampa presso il Tribunale di Teramo. Iscrizione n 607 del 14 Luglio del 2009. P. I.: 01801480672 - Cod. Fisc. 91041290676 Direttore Responsabile Luca Zarroli.