Giro d’Italia, Bilbao trionfa a L’Aquila nella tappa abruzzese FOTO

Il basco Pello Bilbao ha trionfato nella settima tappa, la Vasto-L’Aquila di 185 chilometri. Al termine di una fuga promossa da dodici uomini e partita a 100 km dall’arrivo, il corridore del Team Astana ha tagliato il traguardo di Viale Crispi in solitaria, dopo aver lasciato la compagnia degli altri fuggitivi scattando poco prima dell’ultimo km. A cinque secondi dal vincitore sono giunti il francese Gallopin e l’azzurro Formolo, che hanno completato il podio di giornata.

Il laziale Valerio Conti ha conservato la maglia rosa, conquistata ieri sull’arrivo di San Giovanni Rotondo.

Migliaia di persone festanti hanno accolto i corridori sia lungo il percorso che nei pressi della zona d’arrivo. Folla in visibilio per i due corridori abruzzesi, Dario Cattaneo (compagno di squadra di Bilbao) e Giulio Ciccone, con quest’ultimo che ha mantenuto la maglia blu, simbolo della leadership nella classifica degli scalatori.

Domani mattina la Corsa Rosa ripartirà da Tortoreto Lido (partenza in programma alle 11:25), da dove gli atleti procederanno alla volta di Pesaro, sede di arrivo dell’ottava tappa.