Mosciano, in auto con mezzo chilo di cocaina: commerciante arrestato dalla squadra mobile

Mosciano. In auto con oltre mezzo chilo di cocaina. Nell’ambito di servizi dedicati, gli agenti della squadra mobile di Teramo hanno arrestato un commerciante di Imola, M.M. di 23 anni.

 

Il giovane, bloccato e controllato lungo la provinciale 15/A deve rispondere per detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Durante la perquisizione veicolare, gli agenti hanno rinvenuto due panetti di cocaina, per un totale di 515 grammi. Sostanza che era nascosta all’interno del sedile anteriore, lato passeggero.

 

Il commerciante, inoltre, è stato trovato in possesso di 1500 euro in contanti, somma della quale non è riuscito a darne una spiegazione plausibile.

Il 23enne è stato associato nel carcere di Castrogno in attesa dell’udienza di convalida.