Roseto, spaccio davanti alle scuole: fermato con mezzo chilo di hashish

Roseto. Sorpreso con mezzo chilo di hashish. I carabinieri della stazione di Roseto degli Abruzzi sono riusciti a sferrare un duro colpo allo spaccio di sostanze stupefacenti davanti alle scuole.

 

Questa mattina, infatti, hanno fermato e sottoposto a perquisizione un campano di 29 anni, C.L. le iniziali, ma residente a Roseto. Il pusher è stato trovato in possesso di ben 4 panetti di hashish dal peso complessivo di circa mezzo chilo e di un bilancino di precisione, il tutto sottoposto a sequestro, e pertanto è stato arrestato e dovrà rispondere del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

 

Domani mattina è prevista l’udienza di convalida dell’arresto. Lo stupefacente e il materiale per confezionare le dosi sono stati sequestrati.

 



In questo articolo: