Allerta caldo: bollino rosso in 13 città

Il picco dell’ondata di calore arriverà nella giornata di giovedì.

Saranno ben 13 le città italiane che giovedì prossimo, 25 luglio, potranno fregiarsi del poco ambito bollino rosso attribuito dal bollettino sulle ondate di calore diffuso dal Ministero della salute. Il livello di massimo rischio è infatti previsto a Bologna, Bolzano, Brescia, Firenze, Frosinone, Genova, Perugia, Pescara, Rieti, Roma, Torino, Trieste e Verona.

L’effetto dell’ondata di calore in arrivo sull’Italia inizierà a far sentire i suoi effetti già da domani, in particolar modo nelle grandi città del centro e del nord, dove sono attese temperature massime che in alcuni casi potrebbero raggiungere picchi di 37/38 gradi.

Le temperature dovrebbero poi restare su valori piuttosto elevati anche nelle giornate di venerdì e sabato mentre tra la fine di questa settimana e l’inizio della prossima, sembra al momento possibile l’arrivo di una massa d’aria più fresca, di origine atlantica, che porrà fine all’ondata di calore ma potrebbe portare con se piogge e temporali, soprattutto sulle regioni del nord.