Scontro tra due Tir, disagi in A14

Il conducente di uno dei mezzi coinvolti ha perso la vita. Chiuso per diverse ore il raccordo tra A1 e A14.

A poco meno di un anno dal tragico incidente che il 6 agosto 2018 provocò due morti e decine di feriti sul raccordo dell’autostrada A14 nei pressi di Bologna, lo stesso tratto è stato oggi interessato da un altro grave incidente, che ha provocato la morte di una persona e la chiusura di entrambe le carreggiate per diverse ore.

L’incidente, avvenuto introno alle 15 al chilometro 4,2 della careggiata sud, ha coinvolto due mezzi pesanti uno dei quali ha preso fuoco. L’autista del mezzo tamponato ha riportato una frattura e diverse contusioni, mentre per il collega alla guida dell’altro camion, rimasto intrappolato tra le lamiere del mezzo in fiamme, non c’è stato nulla da fare.

L’incendio, che ha sprigionato una densa colonna di fumo nero visibile da diversi chilometri di distanza, ha richiesto l’intervento dei Vigili del fuoco e la chiusura dell’autostrada in entrambe le direzioni per gran parte del pomeriggio.

La carreggiata nord del raccordo A1/A14 è stata riaperta solo nel tardo pomeriggio di oggi mentre la riapertura di almeno una corsia della carreggiata sud dovrebbe avvenire entro la serata di oggi. Sul luogo dell’incidente, fa sapere Autostrade, non si registrano danni alle strutture della carreggiata ad eccezione della pavimentazione che sarà ripristinata in orario notturno.