Grande soddisfazione all’Istituto Aeronautico A.Locatelli di Bergamo per il Premio Lombardia e Ricerca ” un evento diventato punto di riferimento internazionale ” presidente Reg. Lonb. A.Fontana

Si è svolta ieri la terza edizione del Premio Internazionale “Lombardia e Ricerca”; la cerimonia si è tenuta presso il Teatro alla Scala di Milano alla presenza dal presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana, del vicepresidente di Regione Lombardia Fabrizio Sala, l’assessore regionale all’Istruzione, Formazione e Lavoro Melania Rizzoli.

La scuola lombarda è la scuola del futuro”  ha detto la l’assessore Rizzoli  “Noi premiamo gli studenti che hanno raggiunto traguardi di eccellenza nel campo della tecnologia e dell’innovazione. La creatività è dei giovani“. “La motivazione di Regione Lombardia è nobile – ha concluso – quella di formarli e premiarli per il loro merito. Sono sempre più convinta che saranno la nostra forza lavorativa del domani

Tra Le scuole coinvolte nel Premio di Regione Lombardia, dal valore totale di 45 mila euro, era presente anche l’Istituto Aeronautico Antonio Locatelli di Bergamo.

Con la collaborazione e la partecipazione di Gerry Scotti affiancato da Alessia Ventura; gli studenti sono stati premiati alla presenza del fondatore di Aranzulla.it Salvatore Aranzulla, dell’attore Giacomo Poretti e dal Riccardo Pravettoni.

 

Il primo premio 1 milione di euro per la migliore scoperta scientifica nell’ambito delle Scienze della Vita è stato assegnato a Guido Kroemer per aver scoperto nella restrizione calorica, in grado di indurre l’autofagia, un fattore chiave per la longevità in salute.