Facebook, nuove funzionalità in vista delle elezioni

Le elezioni politiche 2018, in programma per il prossimo 4 marzo, sono sempre più vicine e Facebook si appresta a lanciare una serie di servizi aggiuntivi espressamente dedicata alla tornata elettorale.

La prima novità si chiama “Punti di vista”, una finestra informativa che, scrive Facebook, “guiderà gli elettori a confrontare le posizioni dei principali partiti politici su questioni chiave legate alle elezioni e a vedere una serie di punti di vista diversi”.

“Le informazioni incluse in “Punti di vista” – sottolinea Facebook – sono state fornite dagli stessi partiti politici, che hanno compilato nei giorni passati la sezione “Temi” presente sulle loro pagine facebook. Le categorie della sezione Temi sono state definite insieme al Censis, il principale centro di ricerche socio-demografiche italiano, e all’International Center on Democracy and Democratization della Luiss”.

La funzionalità è pensata per facilitare la comparazione tra le posizioni delle principali forze politiche, le cui proposte potranno essere confrontate in base alle diverse tematiche.

Inoltre, in collaborazione con l’agenzia di stampa Ansa, Facebook realizzerà una serie di interviste in diretta, in cui tramite commenti e domande, gli utenti potranno interagire con i vari candidati ospiti nella sede milanese del social network.

Infine, nei prossimi giorni verrà attivata anche la funzione “Candidati”, che dovrebbe configurarsi come uno strumento di interazione diretta tra gli elettori e i candidati locali.