Sindaci in Parlamento: i primi cittadini incontrano Fico e Conte

All’evento hanno partecipato sindaci e rappresentanti Anci provenienti da tutta Italia. Fico: “Il contributo dei sindaci è essenziale”.

La Camera dei deputati ha ospitato stamane l’evento, organizzato dall’Anci Nazionale, “Lo Stato dei beni Comuni”, che ha visto la partecipazione di circa 600 sindaci e rappresentanti dell’Anci provenienti da tutta Italia, che si sono dati appuntamento a Roma per confrontarsi sui temi dei beni comuni e dell’amministrazione condivisa.

I primi cittadini sono stati accolti dal premier, Giuseppe Conte e dal presidente della Camera, Roberto Fico, che nel suo discorso ha dichiarato: “Il contributo dei sindaci è essenziale, sono infatti i comuni ad aver posto in essere esperienze di gestione virtuosa di beni e servizi”.

La capacità dei sindaci e dei consigli comunali di rispondere alle richieste della popolazione – ha sottolineato il presidente della Camera – è decisiva affinché i cittadini abbiano fiducia nelle istituzioni”.

Apprezzamento per l’attenzione del governo nei confronti dei comuni e per le istanze dei primi cittadini è stata invece espressa dal presidente dell’Anci e sindaco di Bari, Antonio Decaro. Attenzione che, ha spiegato Decaro, “in questi mesi si è concretizzata in pratiche di dialogo e di confronto con l’associazione nazionale dei Comuni, e che ha portato alla risoluzione di non pochi problemi”.



In questo articolo: